p.iva 12222361003

p.iva 12222361003

inforewinningimmobiliare@gmail.com

rewinningimmobiliaresrl@legalmail.it

 

tel/fax 06 20368731

inforewinningimmobiliare@gmail.com

rewinningimmobiliaresrl@legalmail.it

 

tel/fax 06 20368731


facebook
instagram
whatsapp

Gestione dell'immobile in caso di divorzio

2023-03-15 17:15

RE Winning Immobiliare

Gestione immobile in caso di divorzio, separazione vendita casa, comunione dei beni, separazione dei beni,

Gestione dell'immobile in caso di divorzio

Una convivenza felice tra le mura domestiche è la cornice ideale della vita di coppia.Per questo acquistare  la casa della vita vuol dire fare un inve

Una convivenza felice tra le mura domestiche è la cornice ideale della vita di coppia.

Per questo acquistare  la casa della vita vuol dire fare un investimento destinato a diventare una passaggio importante del patrimonio condiviso. 

Tuttavia, può accadere che i progetti e le situazioni personali cambino e che dunque la coppia decida di prendere strade diverse.

Vi spieghiamo come gestire le proprietà immobiliari in caso di divorzio.

pxb_3879443_57a6499b9f4dcb352eb91da09790101f.jpg

La gestione dell'immobile posseduto dalla coppia dipenderà dalle modalità di separazione decise dalle parti e dal tipo di regime patrimoniale matrimoniale adottato.

 

Se la coppia è sposata in comunione dei beni, l'immobile fa parte del patrimonio comune e, quindi, sarà necessario trovare un accordo tra le parti riguardo alla sua gestione. In alternativa, l'immobile potrebbe essere venduto e il ricavato diviso tra i coniugi.

 

Se la coppia è sposata in separazione dei beni, la gestione dell'immobile dipenderà dalla proprietà di ciascun coniuge sull'immobile stesso.

In ogni caso, la gestione dell'immobile potrebbe essere affidata ad un'agenzia immobiliare che si occupi della vendita dell'immobile in caso di necessità.

 

È importante sottolineare che in caso di divorzio, la gestione dell'immobile potrebbe essere un aspetto delicato e che spesso richiede l'intervento di un avvocato specializzato in diritto di famiglia.

pxb_3665164_2a79a6ca04a860d13beac5358932e2da.jpg

è necessario seguire alcuni passaggi:

 

  1. Accordo tra le parti: È importante che entrambi i coniugi concordino sulla vendita dell'immobile e sulla ripartizione del ricavato della vendita.
  2.  Documentazione necessaria: È necessario avere tutti i documenti in regola per la vendita dell'immobile, tra cui il titolo di proprietà, la planimetria catastale, il certificato energetico e tutti gli eventuali documenti relativi a lavori di ristrutturazione o ampliamento dell'immobile.
  3. Scelta dell'agenzia immobiliare: In caso di affidamento dell'incarico di vendita ad un'agenzia immobiliare, è importante che venga scelta in modo concorde tra le parti e che venga specificato nell'incarico di vendita come verranno ripartiti i costi di intermediazione.
  4. Ripartizione del ricavato: La ripartizione del ricavato della vendita deve essere concordata tra le parti e può essere stabilita con un atto notarile o con un accordo scritto tra le parti.
  5. Approvazione della transazione: L'approvazione della transazione deve essere effettuata in modo concorde tra le parti e sottoscritta da entrambi i coniugi.

WWW.REWINNINGIMMOBILIARE.IT ®

WWW.REWINNINGIMMOBILIARE.IT ®

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder